‘Ndrangheta ma anche ‘malagiustizia’ nel convegno-intervista a Parghelia

95 views 12:48 pm 0 Comments Luglio 5, 2022

La interessante formula del convegno-intervista sui temi della lotta alla ‘ndrangheta e della malagiustizia è stato il filo conduttore di ‘Testimoni di speranza’, svoltosi nella sala del consiglio comunale di Parghelia il 13 maggio scorso e organizzato dal Rotaract di Tropea di cui è presidente Daphne Iannelli, membro del COA di Vibo Valentia (co-organizzatore).

La vibonese Giovanna Fronte, legale di diversi testimoni di giustizia, ha risposto alle domande della giornalista di LAC Tiziana Bagnato, raccontando la sua originale esperienza e le traversie incontrate lungo il suo cammino professionale quando si è confrontata con un sistema Giustizia che non sempre ha tutelato come avrebbe dovuto le vittime della criminalità organizzata.

Hanno partecipato al convegno il Procuratore della Repubblica di Vibo Valentia, Camillo Falvo, l’ex deputato alla Camera Rosanna Scopelliti, il sindaco di Parghelia Antonio Landro, il presidente del COA Francesco De Luca, il dirigente scolastico dell’Istituto superiore di Tropea Nicola Cutuli.

Daphne Iannelli ha ricordato che Il convegno avrà un seguito con l’intitolazione di una piazza dedicata al magistrato Antonino Scopelliti, Procuratore Generale della Corte di Cassazione, padre di Rosanna, assassinato dai sicari della ‘ndrangheta il 9 agosto 1991 a Campo Calabro su mandato dei vertici di Cosa Nostra.

Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *