Pari opportunità: la data sta arrivando

84 views 5:31 am 0 Comments Luglio 6, 2023

Domani pomeriggio, venerdì 7 luglio, nella CCIAA di Vibo Valentia esperti e Ordini si confronteranno e discuteranno della certificazione di parità di genere e, sopratutto, di come renderla effettiva nella nostra Regione

Organizzato dal Comitato pari opportunità del Coa di Vibo Valentia insieme a Consiglio regionale della Calabria, rete Comitato pari opportunità della Calabria, Camera di Commercio di Catanzaro-Vibo Valentia -Crotone, Rina Spa, Ordine dei Commercialisti di Vibo Valentia e Ordine dei Consulenti del Lavoro di Vibo Valentia, si svolgerà domani pomeriggio, dalle 15.30 alle 19, nella sala conferenze Murmura della CCIAA di Vibo Valentia il convegno “Savethedate- la certificazione di parità di genere : sgravi contributivi e ulteriori misure premiali per le imprese e opportunità per i professionisti“.

Come spiega il titolo, verranno discussi, in particolare, gli aspetti della 162/2021 riguardanti la certificazione della parità di genere, al fine di attestare le politiche e le misure concrete adottate dai datori di lavoro per ridurre il divario di genere in relazione alle opportunità di crescita in azienda, alla parità salariale a parità di mansioni, alle politiche di gestione delle differenze di genere e alla tutela della maternità. La legge 162 (ulteriori disposizioni in materia di pari opportunita’ tra uomo e donna in ambito lavorativo) stabilisce che il comitato tecnico (del quale fa parte la consigliera di parità) fornisca alle imprese il certificato di genere qualora le stesse rispettino i parametri di parità effettiva, volta a creare i presupposti per un mondo del lavoro più equo. Attraverso la certificazione di genere deriverà quindi il diritto per le aziende “virtuose” alla premialità, che si traduce in defiscalizzazione degli oneri sociali.

Dalla norma discende il chiaro intento di voler far decollare l’occupazione femminile, attraverso la garanzia: della parità salariale, delle pari opportunità di carriera, della conciliazione tra vita e lavoro.

Per illustrare in concreto tempi e modi di attuazione della certificazione di parità nelle imprese calabresi, sono stati chiamati l’avv. Rosalba Viscomi, presidente del CPO del COA di Catanzaro (“la certificazione della parità di genere: cosa è e normativa di riferimento“); la prof.ssa Rocchina Staiano, Docente all’Università di Teramo (“La certificazione della parità di genere, come ottenerla e vantaggi per le aziende“); el’ing. Andrea Vasta, responsabile per la Calabria del RINA spa (“Le imprese in Calabria e la certificazione di parità“).

il presidente Franco De Luca porgerà ai relatori e agli astanti gli auguri di buon lavoro da parte dell’Ordine degli avvocati. Perverranno i saluti istituzionali anche da parte del dott. Pietro Falbo, presidente della CCIAA di Catanzaro-Vibo Valentia-Crotone; di Antonino Daffinà, presidente dell’Ordine commercialisti di Vibo Valentia; dell’avv. Angela Davoli, presidente della Rete CPO Calabria; del presidente dell’Ordine consulenti del lavoro di Vibo Valentia Francesco La Piana; della dott.ssa Anna De Gaio, presidente della commissione regionale per l’uguaglianza dei diritti e delle pari opportunità; del presidente del Consiglio Regionale della Calabria Filippo Mancuso.

moderatrice dei lavori sarà Giusi Fanelli, presidente del Comitato pari opportunità del COA di Vibo Valentia.

Tag: , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *